Tu sei qui

Che cos’è il termoriflettente stratificato e dove viene impiegato?

E’ un “iperisolante” messo a punto dall’industria aerospaziale che, in uno spessore ridotto (circa 25 mm), riesce a garantire l’isolamento termico equivalente di circa 150 – 200 mm di isolante tradizionale.

Si tratta di un pacchetto isolante costituito da vari strati, ognuno dei quali resiste al passaggio dell’energia trasmessa attraverso l’involucro della casa per i fenomeni di conduzione, convezione, radiazione elettromagnetica e tenuta all’aria.

Ultime News

  • 21/06/2018
    Lo sfondellamento dei solai negli edifici scolatici non è solo un problema, ma un vero e proprio pericolo. La costruzione...
  • La mission Vanoncini
    19/06/2018
    Creare situazioni di benessere: è questo l'obiettivo che ci prefiggiamo ogni giorno. Il benessere in cui crediamo è quello...