Tu sei qui

Condividere il sapere per crescere insieme

Condividere il sapere per crescere insieme
Giovedì, 14 Dicembre, 2017

L’aggiornamento professionale riveste un ruolo di fondamentale importanza per gli artigiani che vogliono fare la differenza.
Questo è quanto ha sperimentato sulla propria pelle Italo Pedretti, artigiano edile di Curnasco (Bergamo) esperto nella realizzazione di opere in gesso e cartongesso. Da giovane ha lavorato in fabbrica, un ambiente che non ha mai amato particolarmente perché, a suo dire, troppo povero di stimoli. La sua scelta si è orientata quindi verso un’attività che gli permettesse di esprimere creatività e manualità, da sempre i suoi punti di forza. Da qui il debutto nel mondo del gesso. Il lavoro lo ha portato spesso a viaggiare: Milano, Firenze, Londra, e addirittura in Florida, a Orlando.
Lo chiamano perché in tutto il mondo è riconosciuta l’eccellente professionalità degli operatori edili bergamaschi e lui è un orgoglioso rappresentante di questa categoria.

Italo è specializzato nelle riqualificazioni di edifici con interni particolarmente elaborati, nei quali riesce a portare l’arte della lavorazione del gesso e del cartongesso. Cornici, rosoni, fregi e gessi artistici sono la sua specialità.

Dieci anni fa la scoperta di Vanoncini, un'impresa edile con una doppia anima, costruttrice e rivenditrice di prodotti. Un’azienda che crede molto nella formazione e che, anche grazie a corsi di aggiornamento periodici, gli ha dato modo di approfondire le sue conoscenze tecniche e migliorare la sua attività professionale sotto tutti i punti di vista. “Ho scoperto Vanoncini grazie al passaparola. - racconta Italo - Avevo bisogno di risolvere un problema con un soffitto antisfondellamento e un conoscente mi ha segnalato il sistema antisfondellamento brevettato proprio da Vanoncini. Sono stato messo in contatto con Fabio Salvi, un professionista davvero disponibile, che mi ha sempre fornito assistenza totale. Credo che oggi le aziende debbano evolversi per crescere. Chiunque venda un prodotto è chiamato ad affiancare servizi rilevanti per il cliente: assistenza e formazione sono di fondamentale importanza. Negli anni posso dire che Fabio è diventato una sorta di collega, un professionista con cui amo confrontarmi. Il nostro rapporto arricchisce entrambi, sia dal punto di vista umano, sia dal punto di vista professionale”.

Articolo apparso su Eco.Bergamo

 

 

Ultime News