LE CERTIFICAZIONI DELL'INSTALLATORE

 

In fatto di protezione passiva al fuoco, una lavorazione certificabile è il frutto di due elementi fondamentali: una modalità esecutiva conforme alle norme vigenti e l’utilizzo di materiali certificati. 

Solo curando nel dettaglio tutti gli aspetti legati alla progettazione e alla realizzazione delle opere è poi possibile presentare al Committente e/o alla Direzione lavori tutte le certificazioni del caso.

Qui trovi due documenti che ti saranno utili per il rilascio delle dichiarazioni di corretta posa e di utilizzo di materiale idoneo. 

 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web per supportare funzionalità tecniche che migliorano la tua esperienza utente.

Usiamo anche servizi di analisi e pubblicità. Per annullare la registrazione clicca per maggiori informazioni.