I vantaggi del sistema a secco

vantaggi sistema a secco

Il sistema a secco, le ragioni alla base di un'idea

In Vanoncini da anni ormai abbiamo scelto la via dei sistemi costruttivi a secco. Una filosofia di costruzione edilizia basata su ricerche, studi e analisi, che si congiungono ad una corroborata esperienza sul campo pluridecennale e decisamente trasversale. 

L'edilizia sostenibile parte anche da qui, da una metodologia di lavoro basata sul sistema costruttivo a secco che è parte integrante del nostro know-how e i cui benefici sono visibili nel tempo. 

I sistemi costruttivi a secco presentano una serie di vantaggi strutturali che preservano la completa libertà creativa ed estetica dell'edificio, ottimizzano tempistiche e ragioni economiche, sia in fase di costruzione che dopo la realizzazione, permettono di ottenere una personalizzazione pressoché completa.

Per questo motivo applichiamo i sistemi costruttivi a secco sia per edifici residenziali che per locali commerciali che per contrastare l'inquinamento acustico nonché per riqualificare immobili già esistenti. 

«I sistemi costruttivi a secco sono estremamente leggeri, molto performanti dal punto di vista energetico, acustico e statico, altamente integrabili e facilmente assemblabili. Grazie alla velocità del montaggio, questo metodo costruttivo consente di realizzare opere in tempi veramente brevi senza porre limiti all'architettura.» Mirko Berizzi, Direttore Tecnico Vanoncini Spa

Ecco un breve riepilogo dei tanti motivi che hanno spinto Vanoncini a sposare la tecnologia di costruzione a secco.

1. Rispetto tempi e costi

I cantieri a secco presuppongono un’accurata progettazione e questo si traduce in molte cose tra cui tempi e costi rispettati.

2. Cantieri puliti e sicuri
Costruire a secco favorisce compostezza e modularità: il cantiere a secco diventa luogo eletto di montaggio per materiali e sistemi altamente tecnologici.

3. Sostenibilità
I materiali utilizzati nell’edilizia a secco sono in gran parte riciclabili: quasi tutti i produttori di cartongesso, infatti, hanno un programma di recycling. Ma c’è di più. Costruendo a secco si crea una naturale intercapedine tra le orditure metalliche: questo significa che, all’interno della parete stessa, c’è spazio utile a essere riempito di materiale isolanti. La casa costruita a secco è quindi energeticamente virtuosa con tutti i risvolti ambientali che conseguono.

4. Libertà architettonica
Il sistema a secco non limita in alcun modo la creatività del progettista. Altra caratteristica importante: il sistema a secco è trasversale e si mixa anche con altri sistemi costruttivi (legno, acciaio, cemento armato…).

5. Velocità costruttiva
Dare più spazio alla progettazione significa essere più agili nel cantiere. Dall'agilità consegue velocità nell'edificazione. 

6. Leggerezza del sistema
La tecnologia a secco è molto utile anche quando bisogna tenere in massima considerazione il peso generale della struttura perché si vuole sopraelevare senza gravare eccessivamente sulla fondazioni.

7. Resilienza statica
I sistemi a secco, inoltre, hanno elevata resilienza in presenza di eventi sismici. Approfondisci questo argomento nella nostra sezione relativa alle costruzioni antisismiche realizzate con il sistema a secco. 

8. Personalizzazione
I pacchetti sono modulabili in termini acustici, termici, antincendio, per una massima personalizzazione a vantaggio esclusivo dell'utente finale. 

Ancora non chiari i benefici dei sistemi costruttivi a secco?

Abbiamo pensato di realizzare un’infografica che raccolga i principali vantaggi della tecnica costruttiva a secco. Pensiamo che sia uno strumento utile per avere una panoramica veritiera sul sistema a secco e sui motivi che spingono costruttori e progettisti di tutto il mondo a sceglierlo.

vantaggi sistema a secco

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web per supportare funzionalità tecniche che migliorano la tua esperienza utente.

Usiamo anche servizi di analisi e pubblicità. Per annullare la registrazione clicca per maggiori informazioni.